Crea sito

Curriculum

Pianista, compositore e direttore d'orchestra nato nel 1969. Si è diplomato presso il cons."S.Pietro a Majella" di Napoli in pianoforte  nel 1988 con Irene Kirgis, in composizione nel 1996 studiando con Silvano Carella e Francesco d'Avalos, in direzione d'orchestra nel 2000 sotto la guida di Francesco De Masi, Walter Baccile, Fabrizio M. Carminati e Francesco Vizioli.
Ha seguito masterclasses e seminari tenuti da Sergio Rendine, Helmut Lachenmann, Henry Pousseur, Sylvano Bussotti, Ludovico Einaudi, Nicola Sani.
Compositore di musica sinfonico – corale e da camera, nel periodo ‘96 / 2000 è stato membro della "Bottega di Composizione di S.Pietro a Majella" diretta da Roberto De Simone, per la quale ha scritto musiche per il balletto"Te voglio bene assaje" (rappresentato al Teatro di S.Carlo di Napoli, al Teatro alla Scala di Milano e al Teatro Donizetti di Bergamo) e per l'oratorio scenico "Eleonora",diretto da Stefan Anton Reck con la partecipazione di Vanessa Redgrave, che ha aperto la stagione lirica 1999 del teatro S.Carlo.
Il suo "Miserere" per coro e orchestra ha ottenuto il 1° premio al 1° Concorso di Composizione indetto dal Teatro Marrucino di Chieti in collaborazione con la S.I.A.E.(edizione '98 - '99).
Nel 2010 ha composto le musiche del balletto “Eurinome - L'Alba dei Tempi”, nel 2011 ha scritto il balletto "Il mito di Chronos", entrambi rappresentati al Tempio di Nettuno – area archeologica di Paestum (SA).
Ha collaborato con numerosi artisti, tra cui il compositore Sergio Rendine, l'autore e coreografo Luciano Cannito, il compositore e cantante Enzo Gragnaniello, il coreografo Fabrizio Esposito, il Silk Trio. Le sue composizioni  e le sue orchestrazioni sono state eseguite da vari musicisti (tra cui le cantanti Shunza, Patrizia Ciofi, Rossana Rinaldi e Maria Agresta, i pianisti Marco Schiavo e Eileen Huang, il violinista Francesco Solombrino ed il violoncellista Pierluigi Marotta, il flautista Mario Pio Ferrante, il direttore Daniele Belardinelli) in vari concerti, seminari e rassegne concertistiche: presso la Shenzen Concert Hall e la Shangai Concert Hall (Cina), nell’Estate Musicale Internazionale di Alghero, nella sala Scarlatti del conservatorio S.Pietro a Majella di Napoli, al Teatro Marrucino di Chieti, al teatro Augusteo di Napoli, alla rassegna “Prima Verona” della fondazione Arena di Verona, all’istituto Peri di Reggio Emilia per la rassegna “Compositori a confronto”.
Come pianista e direttore d'orchestra si è esibito in diverse rassegne e concerti, sia in Italia che all'estero. Sotto la sua direzione si sono esibiti i violinisti Aiman Musakajayeva e Gernot Winischhofer, Maria Agresta,  Marco Schiavo; ha effettuato concerti con l'Orchestra Sinfonica del Conservatorio di Napoli, con l'orch. "A.Scarlatti" e con la Nuova Orchestra Scarlatti di Napoli, le orchestre "Vuckovic" e "Jeunesse Musicales" di Belgrado (YU), l'orch. dell'Università di Ostrava (Rep. Ceca), con l’orch. "G.Verdi" di Salerno, l’orch. del teatro "Marrucino" di Chieti, con la East European Symphonic Orchestra, l'ensemble "S.Pietro a Majella" col quale ha diretto in prima assoluta i "Frammenti dalla Passione" del compositore Walter Baccile, l'orch. “Kiev Strings”, la Moldavian National Philarmonic Orchestra “S.Lunchevici”, l'Eurasian Symphonic Orchestra - Accademy of Soloists (Kazakhstan), l’Orchestra Jazz del Conservatorio di Napoli, l'orch.  “Meridies” ed il "Piccolo Ensemble da Camera", da lui fondato. Il suo repertorio spazia dalle grandi pagine sinfoniche classico – romantiche alla musica del Novecento ed alla musica contemporanea.
Con La Fabbrica dei Suoni Editrice ha pubblicato nel 2002 i cd ‘My chamber music’ e ‘Suoni del Cilento antico’, nel 2006 il cd ‘Tradition tools’, gli ultimi due in collaborazione con l’ente Parco Nazionale del Cilento e Vallo di Diano. 

Attivo anche come arrangiatore, sound designer e tecnico del suono, possiede uno studio di registrazione a Vallo della Lucania. Nel 2005 ha registrato per la KNS Classical il cd del compositore Mario Cesa 'I Murales', eseguito dal pianista Marco Schiavo. Nel 2006 ha registrato il cd 'Scholae Cantorum' sull'opera dei compositori Angelo Fierro e Oris Valletta; dello stesso anno è la registrazione del cd 'Aria re viento re terra' del gruppo Angelo Loia e Progetto Oiza. Ha inaugurato nell'ottobre 2008 il Museo delle Arti Femminili di Vallo della Lucania ideando la performance video-musicale 'Oltre [il] Suono', un concerto di musica elettronica e concreta.  Nel 2009 ha registrato il cd 'Emmanuel' del chitarrista Antonio Onorato. Nel 2013 ha registrato un lavoro discografico del gruppo popolare Kiepò. Nel 2014 ha lavorato all'editing e al mixing del cd 'Schubert for two' del duo pianistico Schiavo-Marchegiani pubblicato dalla Decca-Universal Music.

Attivo in campo didattico, ha ideato nel 2008 e riproposto nel 2010 per il Comune di Vallo della Lucania il progetto Guida all'ascolto, una serie di lezioni-concerto per la diffusione della cultura musicale; nel luglio 2013 ha ripreso il progetto in collaborazione col prof. Luigi Rossi, storico e docente presso l'Università di Salerno. Nel periodo 2012- 2015 ha fondato e diretto l'Accademia Musicale "G. Di Vietri" in collaborazione con la società SOA' Communication & Project, una scuola di musica che ha operato in convenzione con il Conservatorio Statale "G. Martucci" di Salerno per l'attivazione dei Corsi Preaccademici di Formazione Musicale. Ha insegnato Composizione presso il Conservatorio "E.R. Duni" di Matera nel 2015 e al Conservatorio "G. Martucci" di Salerno nel 2016, 2017 e 2018. Attualmente insegna Teoria, ritmica e percezione musicale al Conservatorio "F. Torrefranca" di Vibo Valentia.

Pianist, composer and conductor born in 1969. He graduated from the conservatory "San Pietro a Majella" in Naples in piano in 1988 with Irene Kirgis, in composition in 1996 studying with Silvano Carella and Francesco d'Avalos, in orchestral conducting in 2000 under the leadership of Francesco De Masi, Walter Baccile, Fabrizio Maria Carminati and Francesco Vizioli.
He has attended master classes and seminars held by Sergio Rendine, Helmut Lachenmann, Henry Pousseur, Sylvano Bussotti, Ludovico Einaudi, Nicola Sani.
Composer of symphonic - choral and chamber music, during the '96 / 2000 was a member of "Workshop Composition of S. Pietro a Majella" directed by composer and director Roberto De Simone, for which he wrote music for the ballet "Te voglio bene assaje" (performed at the Teatro di San Carlo in Naples, the Teatro alla Scala in Milan and the Teatro Donizetti in Bergamo) and the scenic oratorio" Eleonora ", conducted by Stefan Anton Reck, with the participation of Vanessa Redgrave, Bernadette Manca di Nissa, who has opened the opera season 1999 of the San Carlo theater.
His "Miserere" for chorus and orchestra was awarded the first prize at the  1 ° Composition Competition held by Theater Marrucino of Chieti in cooperation with SIAE (edition '98 - '99).
In 2010 he composed music for the ballet "Eurinome - L'alba dei tempi", in 2011 wrote the ballet "The myth of Chronos", both represented at the Temple of Neptune - the archaeological area of Paestum (SA).
He has collaborated with numerous artists, including Sergio Rendine composer, author and composer Luciano Cannito, composer and singer Enzo Gragnaniello, choreographer Fabrizio Esposito, the Silk Trio. 
His compositions and orchestrations have been performed by various musicians (including singers Shunza, Patrizia Ciofi, and Rossana Rinaldi Maria Agresta, the pianist Marco Schiavo and Eileen Huang, violinist and cellist Francesco Solombrino Pierluigi Marotta, the flautist Mario Pius Ferrante, director Daniel Belardinelli) in various concerts, workshops and music festivals: at the Shenzhen Concert Hall and at the Shanghai Concert Hall (China), in the Summer International Music Alghero, in the Scarlatti hall of the Conservatory San Pietro a Majella in Naples, the Teatro Marrucino of Chieti, in the Augustan theater of Naples, in the concerts "Prima Verona" of the Arena di Verona Foundation, the Institute of Reggio Emilia Peri for the series "Composers in comparison".
As a pianist and conductor he has performed in several festivals and concerts both in Italy and abroad. Under his direction have performed as violinists Aiman Musakajayeva and Gernot Winischhofer, Maria Agresta, Marco Schiavo; he has performed concerts with the Symphonic Orchestra of the Conservatory of Naples, with orch. "A.Scarlatti" and the New Scarlatti Orchestra of Naples, the orchestras "Vuckovic" and "Jeunesse Musicales" in Belgrade (YU), the orch. University of Ostrava (Czech Rep.), with orch. "G. Verdi" of Salerno, the orch. the theater "Marrucino" of Chieti, with the East European Symphonic Orchestra, the ensemble "San Pietro a Majella" in which he conducted the world premiere of the "Fragments of Passion" by the composer Walter Baccile, the orch. "Kiev Strings," the Moldavian National Philharmonic Orchestra "S.Lunchevici", the Eurasian Symphonic Orchestra - Academy of Soloists (Kazakhstan), the Jazz Orchestra of the Conservatory of Naples, the orch. "Meridies" and "Piccolo Ensemble da Camera", which he founded. His repertoire ranges from the great symphonic classic - romantic music of the twentieth century and contemporary music.
With La Fabbrica dei Suoni Publishing has released in 2002 the cds 'My chamber music' and 'Sounds of Ancient Cilento', in 2006 the cd 'Tradition tools', the last two in collaboration with the National Park of Cilento and Vallo di Diano.

Also active as an arranger, sound designer and sound engineer, owns a recording studio in Vallo della Lucania. In 2005 he recorded for KNS Classical a cd of the composer Mario Cesa "The murals", performed by pianist Marco Schiavo. In 2006 he recorded the cd "Scholae Cantorum" on the work of composers Angelo Fierro and Oris Valletta, the same year is the registration of cd "Aria re viento re terra" of Angelo Loia and Project Oiza. He has inaugurated in October 2008, the Museum of Arts Women of Vallo della Lucania designing music-video performance "Oltre [il] Suono", a concert of  electronic and concrete music. In 2009 he recorded the cd "Emmanuel" of the guitarist Antonio Onorato. In 2013 he recorded a discographic work of the popular group Kiepò. In 2014 he worked on editing and mixing of the cd 'Schubert for Two' played by the piano duo Schiavo-Marchegiani and released by Decca-Universal Music.

Active in teaching, he conceived in 2008 and revived in 2010 by the municipality of Vallo della Lucania "Guide to listening"  project, a series of lecture-concert for the spread of musical culture; in July 2013 he has resumed the project in collaboration with prof. Luigi Rossi, historian and teacher at the University of Salerno. In the period 2012- 2015 he founded and directed the Music Academy "G. Di Vietri" in partnership with SOA' Communication & Project, a music school that operates under an agreement with the State Conservatory "G. Martucci" in Salerno for the activation of the Pre-Academics Courses of Musical Education. He was professor of Composition at the Conservatory "E.R. Duni" in Matera in 2015 and at the Conservatory "G. Martucci" in Salerno in 2016, 2017 and 2018. He currently teaches Theory, Rhythm and Musical Perception at the "F. Torrefranca" Conservatory in Vibo Valentia.